1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Kineton ammessa a TechShare...

Kineton ammessa a TechShare 2022, il programma di pre-IPO di Euronext

Kineton ammessa a TechShare 2022, il programma di pre-IPO di Euronext

14 Febbraio 2022

Kineton ammessa a TechShare 2022, il programma di pre-IPO di Euronext

Napoli, 14 Febbraio 2022 – Kineton, società campana specializzata nella realizzazione di servizi di ingegneria all’avanguardia, entra oggi a far parte di TechShare, il programma di formazione pre-IPO paneuropeo del Gruppo Euronext. Il progetto, giunto alla sua settima edizione, ha lo scopo di aiutare le società europee dei settori della tecnologia, dei media e delle telecomunicazioni (TMT) e delle scienze, che aspirano alla quotazione nei prossimi 1-3 anni.

Quest’anno partecipano all’iniziativa oltre 120 società in 10 Paesi europei: Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna e Svizzera.

Kineton partecipa al programma, della durata di sei mesi, suddiviso in diversi moduli complementari. Sono previste sessioni di workshop in ogni Paese partecipante con partner esperti che seguiranno i temi legati alla prospettiva legale, alla valutazione dell’IPO, all’equity story, alla comunicazione finanziaria, al governo societario e ai requisiti post-quotazione. Le aziende beneficeranno anche di ampie sessioni di coaching individuale.

Giovanni Fiengo, CEO di Kineton ha dichiarato:

“L’ammissione di Kineton al programma TechShare rappresenta un ulteriore passo nel continuo percorso di crescita intrapreso dalla società. A cinque anni dalla costituzione riteniamo di essere pronti a prendere in considerazione nuove opportunità e nuove sfide grazie a tutti i protagonisti del nostro ecosistema: le nostre persone e i nostri partner.”

 

 

Kineton

Con sede a Napoli, Milano e Torino, Kineton è una società di ingegneria che fornisce servizi all’avanguardia creando e sviluppando soluzioni innovative in diversi settori tecnologici come Media, Automotive, Telco, IoT, Gaming e Aerospace. Nata nel marzo 2017 dall’idea di un gruppo di professionisti, sviluppa servizi e prodotti per gestire sistemi digitali complessi, dalle smart TV alle numerose centraline elettroniche di un’automobile. Kineton offre ai suoi clienti innovazione, esperienza e competenza riassunte in un’offerta mirata di qualità e alta tecnologia che ha portato, dopo soli quattro anni dalla sua nascita, a vantare nel suo portafoglio clienti alcuni dei maggiori player del mercato internazionale. I suoi team assistono i clienti durante tutto il ciclo di vita del software, gestendo i progetti nei laboratori, affrontando i problemi con soluzioni innovative e trasformando le idee in progetti di successo.

Per maggiori informazioni: www.kineton.it

Email: comunicazione@kineton.it

 

Euronext

Euronext è la principale infrastruttura di mercato paneuropea, che collega le economie europee ai mercati dei capitali globali per accelerare l’innovazione e la crescita sostenibile. Gestisce le borse valori regolamentate di Belgio, Francia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia e Portogallo. Con circa 1.959 emittenti quotati per una capitalizzazione di mercato di circa  €6.9 trilioni (dati a fine dicembre 2021), Euronext vanta un paniere senza eguali di blue chip e un’ampia base clienti diversificata a livello nazionale e internazionale. Euronext gestisce altresì mercati azionari e dei derivati regolamentati e trasparenti e una delle principali piattaforme di trading elettronico del reddito fisso in Europa, oltre ad essere la maggiore piazza di quotazione di titoli di debito e fondi al mondo. La sua offerta di prodotti comprende azioni, valute, Exchange Traded Fund, warrant e certificati, obbligazioni, derivati, materie prime e indici. Il Gruppo fornisce una multi-asset clearing house tramite Euronext Clearing e servizi di custodia e settlement tramite i depositari centrali di titoli Euronext Securities in Danimarca, Italia, Norvegia e Portogallo. Euronext sfrutta la sua esperienza sui mercati anche per fornire a terzi soluzioni tecnologiche e servizi gestiti. Oltre al suo principale mercato regolamentato, gestisce anche una serie di mercati “junior”, semplificando l’accesso in borsa alle PMI. Euronext fornisce infine servizi di custodia e liquidazione tramite depositari centrali di titoli in Danimarca, Italia, Norvegia e Portogallo. Per aggiornamenti si rimanda al sito euronext.com o ai profili Twitter (twitter.com/euronext) e LinkedIn (linkedin.com/euronext). Borsa Italiana è parte del Gruppo Euronext dal 29 aprile 2021.

Per le ultime notizie: www.borsaitaliana.it