Kineton si unisce a RPM Motorsport.

Durante l’assemblea di dicembre è stata ufficializzata la partecipazione di Kineton in RPM, il network di società operanti nel settore del motorsport.

“In Kineton crediamo fortemente nella necessità di diversificare i mercati – ha affermato Giovanni Azzarà, EVP Sales di Kineton – e l’entrata in RPM lo testimonia. Siamo sicuri che l’esperienza in rete porterà alla creazione di molteplici opportunità e incontri commerciali con i soggetti del mondo motorsport; sarà interessante vedere quali saranno i vantaggi in termini non solo di business che ci attendono. La presenza di aziende note e professionisti affermati, ci ha portato a sposare pienamente il progetto, presentatoci dall’amico Giorgio Casolari (VP Network Development).”

Le tecnologie SW che Kineton padroneggia possono essere trasposte in ambito motorsport e reciprocamente i processi di prototipazione rapida tipici del motorsport possono essere utilizzati nel campo automotive.

Francesco Sedea presidente di RPM: “RPM nasce come network di eccellenze italiane e per assistere e incoraggiare le tecnologie e la mentalità MOTORSPORT tra le aziende e soprattutto verso l’esterno. Kineton è un fulgido esempio di eccellenza italiana ed è per noi un privilegio accoglierla all’interno del nostro gruppo, per una crescita e uno sviluppo comuni “.

Kineton:

Nasce nel marzo 2017 dall’idea del Prof. Giovanni Fiengo e un gruppo di imprenditori fornisce servizi di ingegneria sviluppando servizi e prodotti per la gestione di sistemi digitali complessi, dalla smart tv alle numerose centraline elettroniche di un’auto. È una delle poche scaleup del Sud, ha sede a Napoli, Torino e Milano e ha creato al suo interno un’Academy, in collaborazione con diverse università, per formare giovani ingegneri su competenze difficilmente reperibili sul mercato del lavoro locale.

RPM:

Si tratta di una rete di imprese soggetto, nata a Modena nel marzo 2019, allo scopo di promuovere e dare spazio globale alle eccellenze ingegneristiche provenienti dalle Piccole e Medie Imprese italiane operanti nel settore del motorsport, generando capacità di innovazione anche in altri ambiti tecnologicamente correlati.

Link al comunicato stampa: https://www.rpm-italia.org/news-item.php?id=36